Tirrenia, tentativo di rapina al Credito Cooperativo di Piazza Belvedere

PISA – Una persona è rimasta ferita in un tentativo di rapina avvenuto stamani, lunedì 28 aprile, poco prima delle nove alla filiale della Banca di Credito Cooperativo di Pisa e Fornacette a Tirrenia in Piazza Belvedere.

L’uomo, dipendente dello sportello, sarebbe stato colpito alla testa da alcuni malviventi che, però, si sarebbero dileguati senza bottino. Sull’episodio indaga la Polizia che cerca due malviventi entrati in azione a volto scoperto e fuggiti con alcune migliaia di euro. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, il cassiere è rimasto leggermente ferito nel tentativo di disarmare i rapinatori armati di taglierino e di un collo di bottiglia. Nell’agenzia erano presenti il cassiere e il direttore e quando i malviventi hanno ordinato di consegnare il denaro, il primo ha reagito originando una colluttazione durante la quale si è ferito. Prima di fuggire i due banditi hanno richiuso nel bagno i due bancari che dopo alcuni minuti sono riusciti a liberarsi e a dare l’allarme. Sul posto polizia e carabinieri. Il ferito non è grave, ma è stato portato a Cisanello per precauzione. Sul posto sia un’ambulanza e l’auto medica.

Fonte: www.gonews.it

20140428-183924.jpg

You may also like

By