Torino-Pisa sfogliando l’album dei ricordi

PISA – Due vittorie, tre pareggi e otto sconfitte: questo il bilancio nerazzurro nelle sfide disputate a Torino. All’ombra della Mole il Pisa vinse l’ultima volta 33 anni fa e come tutti ricorderanno la squadra di Vinicio espugna il Comunale con un perentorio 2-0 firmato Todesco e Sorbi. Il Pisa chiuse il campionato all’undicesimo posto, il Toro all’ottavo. Altri tempi.

di Antonio Tognoli

A livello di Coppa Italia invece l’ultima sfida non si disputò in terra granata bensì all’Arena Garibaldi e i granata ebbero la meglio sui nerazzurri con un secco 2-0 firmato Comi-Dossena. Il Torino vinse il gironcino, il Pisa termino’ ultimo alle spalle di Cagliari, Avellino, Siena e Modena e fu estromesso dalla competizione.

L’ultima volta che i nerazzurri si recarono a Torino era il 4 giugno 1991, in occasione della finale di Mitropa Cup, vinta dai granata per 2-1 dopo l’extra Time: vantaggio del Pisa con Polidori al 40′, pari di Martin Vazquez a cinque dalla fine su calcio piazzato e gol del successo di Carillo al 104’. La Coppa andò nelle mani del Torino, che nella medesima stagione affrontò il Pisa al “Delle Alpi” vincendo per 1-0: rete decisiva di Roberto Cravero che regalo i tre punti ai granata nella sua duecentesima partita in maglia granata.

By