Torino, scontri tra antagonisti e forze dell’ordine: denunciata una giovane della provincia di Pisa

PISA – Negli scontri di ieri a Torino tra antagonisti e le forze dell’ordine è stata denunciata una giovane di 25 anni, residente in provincia di Pisa, appartenente all’area dell’autonomia, indagata in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.

Arrestato inoltre un manifestante per gli scontri M.B., 46 anni, residente nel capoluogo piemontese, esponente dell’area anarco-insurrezionalista. E’ accusato di violenza a pubblico ufficiale e lesioni: con il manico di un piccone, ha colpito alla testa un assistente della Polizia, in via Roma. Oltre alla denuncia della giovane pisana di 25 anni, e’ stato denunciato anche un uomo di 48 anni, residente in provincia di Torino: ha lanciato una sedia contro gli agenti in piazza Vittorio Veneto.

Fonte: ANSA

20140502-004337.jpg

By