Torna “Mezzana paese mio”

PISASabato 5 ottobre torna il tradizionale appuntamento con la festa di “Mezzana paese mio” organizzata da Confesercenti Toscana Nord ed il contributo di Pubblica Assistenza sezione Colignola-Mezzana-Campo e la Misericordia del Lungomonte.

Una festa che coinvolge tutti i residenti della frazione sangiulianese e le attività commerciali che hanno così la possibilità di farsi conoscere anche a chi vorrà venire per passare una giornata diversa. Come ogni anno l’iniziativa serve per raccogliere fondi da destinare a progetti legati alla frazione; con il ricavato dell’edizione 2019 sarà ampliato il parco giochi già realizzato due anni fa in via Toniolo.

“La festa di Mezzana è ormai un appuntamento tradizionale – spiega Simone Romoli, responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord – che vede assoluti protagonisti i residenti e le attività commerciali. Sono loro l’anima di questa iniziativa che ogni anno riesce a coinvolgere tanta gente. Il ricavato sarà utilizzato per il parco giochi di via Toniolo che è nato quasi due anni fa proprio grazie alla festa. Un parco che grazie all’edizione 2019 sarà ampliato. Dal punto di vista commerciale – conclude Romoli – Mezzana vuole lanciare un messaggio importante: le botteghe tradizionali sono ancora un presidio sociale fondamentale nelle città ed a maggior ragione nei piccoli borghi. La festa valorizza i negozi della frazione che, da questo punto di vista, si dimostra per fortuna ancora molto vitale”.

Tra le novità della festa di quest’anno, che avrà poi un secondo atto a fine mese, uno spazio dedicato ai bambini con “Pompieropoli” dove dalle 15 alle 18 si potranno seguire le pratiche dei vigili del fuoco ricevendo alla fine l’attestato “pompiere per un giorno”.

 

By