Toscana Aeroporti, incontro positivo con i sindacati. Stabilizzati 24 posti, incremento di orari per 81

PISA – Si è conclusa positivamente, con la firma di un’intesa con le OOSSLL regionali di CGIL-UIL-UGL e di CISL Firenze, la vertenza in Toscana Aeroporti che aveva portato allo sciopero del 29 febbraio.

La trattativa, in una cornice favorevole legata alla crescita del traffico passeggeri, ha portato alla sottoscrizione di un accordo che prevede la stabilizzazione con contratto a tempo indeterminato di 24 dipendenti e l’incremento definitivo di orario di lavoro per 81 dipendenti sia a Pisa sia a Firenze. In particolare, per quanto riguarda quest’ultimo punto, l’incremento nell’orario di lavoro prevede diverse articolazioni tra cui il passaggio da 4 a 6 ore al giorno, da 6 a 7 mesi di lavoro, da Ptv estivo a Pt misto per tutto l’anno ed altri istituti simili.

By