Tour del Movimento Cinque Stelle nei quartieri

PISA –  Parte dal prossimo  Martedì 15 maggio ore 21 il tour del Movimento Cinque Stelle a cominciare dal CTP1 di Marina di Pisa.
Sono confermati al momento altri due incontri, il Lunedi 21 maggio ore 21 al CTP3 di Riglione in Piazza delle Fornaci e Giovedì 24 maggio ore 21 al CTP5 – Largo Petrarca.

Per il  M5S, – sottolinea Gabriele Amore, candidato a Sindaco – ha un ruolo centrale l’organizzazione di iniziative pubbliche volte a tutelare e valorizzare l’immagine del quartiere, al fine di richiamare l’attenzione delle istituzioni cittadine anche in coordinamento con altri comitati presenti sul territorio.

Riqualificazione e vivibità non sono per noi slogan ridondanti, ma le pietre su cui ricostruire la fiducia dei cittadini, coloro che vivono quotidianamente il territorio. Tutto questo è fondamentale per ripartire da quest’ultimi che sono i primi alleati in questo percorso, gli occhi e la voce spesso inascoltata di chi invece vede e sente per primi la necessità di intervenire. Gli abitanti dei quartieri come i  guardiani delle loro strade, delle loro piazze, memoria storica del costruito, dei cambiamenti in meglio o in peggio. Ad esempio, cambiano i geometri all’urbanistica, arrivano nuovi ingegneri alla viabilità, le carte datate non sono sempre esatte ma il ricordo da quando il quartiere ha  iniziato ad allagare con le prime piogge da quando fu tombato e deviato un fosso per realizzare quel sottopasso o quel parcheggio è grazie a chi da sempre ci ha abitato.

Tutelare e valorizzare la convivenza all’interno del territorio attraverso attivita’ che possano condurre al ripristino del decoro urbano, della quiete e igiene pubblica, dell’osservanza delle regole, della tutela della sicurezza e del contrasto a fenomeni di criminalita’.

Queste iniziative saranno indirizzate sia alla stessa comunita’ di cittadini che alle autorita’ competenti e di pubblica sicurezza. Nei confronti di queste ultime sara’ sollecitato il miglioramento dei servizi di controllo, di vigilanza e di prevenzione.

Gli incontri prenderanno in esame le specificità e le questioni locali, che verranno confrontate con i candidati locali del Movimento ed il candidato a Sindaco

Occorre far rivivere la città riconsegnarla a chi la vive e abita, le segnalazioni di degrado o necessità di intervento partono in primis dai cittadini che recuperano fiducia nella gestione e governo del territorio da parte dell’amministrazione.

Va recuperato il filo diretto tra il palazzo e la gente!


 

 

 

 

Loading Facebook Comments ...
By