Tra una settimana al via la quarta edizione del Tower Festival 2013!

Per il quarto anno si rinnova l’appuntamento con il Tower Festival. E’ iniziato il conto alla rovescia, per il 4 luglio, giorno di inizio della manifestazione. Le date? 4-5-6-7 luglio. La manifestazione è stata permessa grazie all’impegno dello sponsor PharmaNutra, che sarà presente con uno stand personalizzato come punto informativo e prodotti Celadrin il 6 luglio.

RANK IT LIVE – A seguire lo streaming delle gare della manifestazione ci sarà Rank It Live, nuovo social network per lo streaming con applicazione per cellulari android e iphone che riprenderà le fasi finali dell’evento. Tutte le informazioni su www.rankitlive.com.

PROGRAMMA – Per ogni informazione è on-line il sito www.towerfestival.it nella sua versione rinnovata, utilissimo per le iscrizioni e per conoscere i regolamenti nel dettaglio. Gli sport praticati quest’anno saranno cinque: si tratta di calcio 3×3, con varie discipline, green volley, beach rugby, tennistavolo e basket. Di seguito il dettaglio degli eventi. A seguire, dopo i tornei di sabato 6 luglio, ci sarà un’apericena per tutti i partecipanti al torneo e per chiunque voglia partecipare nel pieno spirito del Tower Festival dalle 19 in poi con Tower Party finale.

CALCIO – Ricchissimo il programma organizzato dalla sezione calcio. Ci sarà infatti il Torneo Allievi 5×5 che si giocherà nella struttura geodetica sabato 6 e domenica 7 luglio. Saranno organizzati anche tornei 3×3 maschili e femminili. Questi si giocheranno sui campi di calcetto, in porzioni di campo ridotte, e con mini-porte specifiche per i tornei stessi. Anche questi tornei si svolgeranno di sabato e domenica. Inoltre ci sarà una tappa del beach soccer. Il Beach Soccer Tournament è invece un torneo esterno al Tower Festival ma che prevede una tappa all’interno del Tower stesso. Infine ci sarà una particolare Free Kick Area. Sarà allestita una zona in cui sarà possibile tirare dei calci di rigore cercando di far passare il pallone in dei fori posizionati in altezze e angoli diversi di una mini-porta. Ad ogni goal, il tiratore accumulerà dei punti che gli daranno la possibilità di vincere dei premi. La zona sarà aperta per tutta la durata del Tower. Per tutti i tornei ci sarà la possibilità di partite anche al venerdì pomeriggio/sera a seconda del numero di squadre iscritte. Sono tornei con formula da decidere in base alle iscrizioni, e prevedranno gironi iniziali e una fase finale.

GREEN VOLLEY – I tornei della sezione volley si svolgeranno nei giorni 6 e 7 luglio. Ci saranno un torneo misto 4×4, un torneo femminile 3×3 e infine un torneo 3×3 maschile. Si tratta di un appuntamento da non perdere, che da anni si rinnova presso il Tower Festival, e non mancherà neanche quest’anno, forte dell’organizzazione degli anni passati.

BASKET – Il basket ha avuto un programma spalmato anche al di fuori dei giorni canonici del Tower Festival. Il torneo 3×3 maschile denominato Cus Ground, infatti ha avuto una fase di qualificazione tra il 29 e il 30 giugno. Successivamente le squadre qualificate giocheranno la fase finale il 4, 5 e 6 luglio. Verranno organizzati anche altri due piccoli eventi sportivi: una gara delle schiacciate il 6 luglio e una gara di tiri da 3 punti con eliminatorie il 5 luglio e fase finale il 6 luglio. Inoltre, sempre il 6 luglio, con orario da definire, verrà intitolato il nuovo campo di basket del Cus a Sauro Bufalini. Tra le presenze d’eccezione il testimonial pisano Andrea Casella, ma anche Pietro Aradori; entrambi sono fortissimi giocatori sempre di Cantù.

BEACH RUGBY – Verrà organizzato anche un torneo di beach rugby sul campo in sabbia del Cus Pisa (dimensioni 20×30). Il torneo è in programma per il solo pomeriggio di sabato, ma eventualmente in base alle iscrizioni e agli spazi disponibili potrebbe essere organizzato anche con una giornata supplementare. Le iscrizioni saranno per singoli atleti, che verranno poi divisi in squadre equilibrate in base alle categorie dove militano. Una sezione del torneo è aperta anche alle ragazze, ma in questo caso l’iscrizione sarà per squadre. La formula dipenderà dal numero di iscritti, ma probabilmente saranno realizzati dei gironi all’italiana, seguiti una o più fasi a eliminazione diretta e ovviamente dalle finali in notturna per le prime classificate. Maggiori dettagli verranno dati successivamente.

TENNISTAVOLO – Sono previsti infine due tornei di Ateneo di tennistavolo, in singolare e doppio. I tornei saranno destinati esclusivamente a studenti universitari e vi potranno partecipare indistintamente ragazzi e ragazze. Le partite si giocheranno sabato 6 luglio dalle ore 14 fino alle ore 19 presso il Palacus. Per quanto riguarda la formula di gioco, per il torneo di singolare è prevista una fase a gironi e una fase a eliminazione diretta. I gironi saranno formati da 4 giocatori e determinati mediante sorteggio. La classifica dei gironi determinerà gli accoppiamenti della fase ad eliminazione. I primi due di ogni girone faranno la fase ad eliminazione (Serie A), gli ultimi due parteciperanno al tabellone di recupero (Serie B). Verranno consegnati premi speciali ai primi tre classificati. Per il torneo di doppio è invece prevista soltanto la fase ad eliminazione diretta. Gli accoppiamenti saranno effettuati mediante sorteggio con premi speciali per le prime tre coppie.

By