Travolto da un treno. È un giovane originario di Brescia che studia Medicina a Pisa

PISA – Si chiama Andrea Nobilini, 20 anni il ragazzo travolto e ucciso da un treno sulla tratta Pisa – Lucca nei pressi della stazione di San Rossore.

Il giovane è stato travolto mentre attraversava i binari intorno alle ore 6 di giovedì 21 al suo ritorno da una festa.

Andrea originario del bresciano frequentava la facoltà di Medicina nella nostra città.

I rilievi dell’accaduto, che ha causato forti rallentamenti e molte soppressioni di corse sulla tratta Pisa – Lucca, sono stati effettuati dalla Polfer di Pisa.

By