Tre fermati e tre denunce degli uomini della Volante di Pisa

PISA – Continua incessante l’attività di prevenzione delle Volanti 113 della Questura di Pisa, soprattutto negli orari notturni a seguito degli ultimi episodi con furti nel centro cittadino ai danni di esercizi commerciali.

Nella notte tra lunedì 17 e martedì 18 febbraio in prossimità di Ponte della Vittoria è stata fermata dagli Agenti una autovettura Renault Clio con a bordo due soggetti uno di nazionalità moldava ed uno di nazionalità ucraina con a carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio .

A seguito di perquisizione della autovettura sono stati rinvenuti e sequestrati numerosi oggetti da scasso tra cui: lime da ferro, cacciaviti da 20 cm, tre grimaldelli, coltelli a serramanico e un antenna telescopica di metallo.

I due sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Pisa ed avviate le pratiche per comminare idonee misure di prevenzione.

Sempre nella stessa notte e sempre dalle Volanti della Polizia è stato fermato e identificato un giovane italiano che percorreva in bicicletta via Mercanti .

Il ragazzo spontaneamente consegnava agli Agenti il contenuto del bauletto porta oggetti della bicicletta, ovvero attrezzi da scasso tra cui un cacciavite, un paio di pinze ed un coltello da cucina anche questi sequestrati.

Anche il giovane italiano veniva denunciato per porto abusivo di oggetti atti allo scasso ed all’offesa.

By