Tre giorni di Finger Food Festival a Cascina

CASCINA – Arriva a Cascina il Finger Food Festival. Venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 maggio, in piazza Caduti per la Libertà e Corso Matteotti, torna, dopo lo strepitoso successo dello scorso anno, l’evento che valorizza le eccellenze italiane e straniere del cibo di strada e delle birre artigianali: il Finger Food Festival.

Dal 19 al 21 maggio un universo di nuovi gusti e profumi troverà casa nel centro storico di Cascina, accompagnato da una programmazione musicale con grandi appuntamenti di World Music live e DJ Sets.

Il Finger Food Festival è un evento capace di mettere insieme il meglio della musica, della birra e dello street food e allo stesso tempo avvicinare e “contaminare” tre tipologie di pubblico differenti. Il pubblico degli eventi musicali avrà infatti la possibilità di gustare specialità regionali di grande qualità, mentre gli appassionati di street food e i degustatori dei mille sapori della birra troveranno una piacevole colonna sonora con la possibilità di ascoltare dal vivo bands e dj’s che abitualmente frequentano i più importanti club della penisola.

Per tre giorni, quindi, nel centro di Cascina si incontreranno gli arrosticini abruzzesi e le tigelle con il prosciutto, le olive ascolane e la farinata, il pane ca’ meusa e la paella valenciana, e tanti altri prodotti tradizionali (anche vegani) in un tripudio di sapori per un “giro del mondo in 80 morsi”.

Per quanto riguarda invece la programmazione musicale, curata da Estragon e da Musicastrada, due delle principali realtà italiane nella produzione e organizzazione di eventi musicali, sono annunciati SuRealistas, Malamanera e i Camillocromo.

Insomma: saranno tre giorni di festa per tutte le età, ma soprattutto sarà un appuntamento per palati fini, che saprà deliziare tutti i sensi degli avventori.

ORARI
Venerdì 19 Maggio: dalle ore 18.00 alle 24.00
Sabato 20 Maggio: dalle ore 12.00 alle 24.00
Domenica 21 Maggio: dalle ore 12.00 alle 24.00

Ingresso gratuito.

 

 

 

 

 

 

Loading Facebook Comments ...
By