Tre pisane in trincea, quattro anni di battaglie per il centro oncologico pisano

PISA – Venerdì 26 febbraio alle 17:30 evento online dedicato al libro Tre pisane in trincea. Quattro anni di battaglie per il Centro Oncologico Pisano di Anna Di Milia Tongiorgi , Paola Pisani Paganelli , Isabella Salvini Calamai (Edizioni ETS).


Presentazione online GOOGLE MEEThttps://meet.google.com/xmc-pyma-cqi

Modera Marilù Chiofalo, ex assessore del Comune di Pisa alle Politiche Socio-Educative e Scolastiche

Intervengono
Gianni Amunni, Direttore dell’ISPRO – Toscana e Pierfranco Conte, Oncologo, Università di Padova

Tre storie di donne, Anna, Isabella e Paola che negli anni ’80 si scontrano con il cancro, malattia che a quei temp i veniva nascosta con pudore. Costrette ad un pendolarismo per cure che nella loro città non erano disponibili, le protagoniste raccontano con commozione e ironia i tortuosi percorsi per ottenere una diagnosi e i viaggi della speranza a Milano e a Parigi. Tali sofferenze sfociano in un impegno sociale che si concretizza l’8 marzo 1987 con un’azione provocatoria. In quella epica giornata, Anna, Isabella e Paola raccolgono centinaia di firme per chiedere l’istituzione a Pisa di un Centro per la cura dei tumori. Il libro narra delle lotte che portarono alla creazione del Centro Oncologico di Pisa. Nella post-fazione, Pierfranco Conte, già primo direttore dell’Oncologia Medica pisana, sottolinea l’attualità del tema della sanità territoriale, oggi al tempo del COVID, come nel periodo di questa storia.

Loading Facebook Comments ...
By