Tribunale di Pontedera verso lo spostamento. Dove trovare locazione al l’archivio storico?

PONTEDERA – La tempistica è stata definita in Prefettura, al termine di una riunione tra il Prefetto Francesco Tagliente, il Presidente del Tribunale Salvatore Laganà, il Procuratore della Repubblica Ugo Adinolfi, l’Assessore del Comune di Pisa Andrea Serfogli, gli ingegneri e i tecnici, per dare attuazione alla sistemazione logistica degli Uffici di Polizia Giudiziaria e consentire al Tribunale di ospitare i fascicoli – ancora a Pontedera – e garantire la piena operatività degli uffici giudiziari.

Grazie all’accelerato impulso scaturito dalla riunione, è stato liberato e reso utilizzabile l’ex ufficio corpi di reato, individuato per ospitare parte dei fascicoli giudiziari giacenti ancora a Pontedera. In giornata, sono stati portati via dal locale gli ultimi corpi di reato che ostacolavano l’avvio del trasferimento.

Rimane lo scoglio dei fascicoli storici, che si trovano sempre a Pontedera, che dovranno essere presi in carico dall’Archivio di Stato. Per questi si terrà una prossima riunione in Prefettura con il Ministero dei Beni Culturali.

Per rendere fruibili gli ambienti del Tribunale di Pisa, attualmente occupati dalle Sezioni di Polizia Giudiziaria, è stata condivisa inoltre l’esigenza di far utilizzare, provvisoriamente, agli operatori della P.G. un ambiente messo a disposizione dal Comune, in attesa che vengano ultimate le opere per la sistemazione definitiva all’interno della Procura, sede naturale di quegli Uffici. A conclusione della riunione il Prefetto ed il Presidente del Tribunale hanno incontrato i rappresentanti sindacali di CGIL, CISL e UIL – che avevano formalizzato una specifica richiesta al riguardo – informandoli sull’esito dell’incontro tenutosi poco prima.

Fonte: Ufficio Stampa Prefettura

20131213-113241.jpg

You may also like

By