Trofeo Zini. Impresa Pisa Ovest, battuto il Sassuolo 3-2!!!

PISA – Grande risultato della categoria 2001 del Pisa Ovest guidata da Stefano Garuti che nel week-end di Pasqua ha disputato il torneo nazionale “G. Zini” a Rubiera, cittadina emiliana che ha dato i natali all’ex stopper nerazzurro dell’era Romeo Anconetani.

Al via della prestigiosa manifestazione tra le altre Parma e Sassuolo oltreché Cremonese, Reggiana e Mantova.

Un modo per misurarsi da vicino con le squadre “Prof.” che ha fatto conoscere il club di Porta a Mare anche oltre confine I ragazzi di Garuti hanno “domato” il Sassuolo, una delle squadre più titolate con un settore giovanile che sta crescendo di anno in anno e tenuto testa al Mantova.

LE PARTITE

Mantova – Pisa ovest 1-0. La prima sfida i ragazzi di Garuti la disputavano proprio contro la formazione mantovana uscendo sconfitta ma a testa alta per 1-0. Nel primo tempo Mannucci metteva volte in difficoltà la difesa avversaria e D’antuono con un tiro al volo dal limite area sfiorava l’incrocio. Il Mantova nel primo tempo ha un alto possesso palla ma sterile. Partita equilibrata- sbloccata a metà del secondo tempo da un un’incertezza difensiva tra Esposito e Asimov il portiere nell’unico tiro in porta del Mantova che andava così in vantaggio. Nel finale il Pisa ovest meritava il pareggio con una punizione di Bozzi e un colpo di testa di Amato deviato in angolo da un difensore.

Sassuolo- Pisa Ovest 2-3. La seconda sfida il Pisa Ovest la gioca contro la corazzata Sassuolo che disputa il campionato Elite si serie A. Dopo un primo tempo equilibrato che si chiude sullo 0-0 e dove Antonini para anche un rigore e le reti arrivano tutte nella ripresa. Il Pisa ovest sale in cattedra e con un uno-due micidiale stende tra il 15′ e il 20′ con il Lazzeretti il Sassuolo che entra in crisi e Mannucci chiude definitivamente la partita al 35′. Nel finale il Pisa Ovest si distrae e in 5’ il Sassuolo accorcia le distanze e si porta sul 3-2 e grazie ad un regolamento ingiusto per il completo equilibrio delle differenze tra disciplina e reti subite che non ha tenuto conto dello scontro diretto era stato tolto dall’organizzazione in una successiva modifica senza una comunicazione ufficiale e faceva passare il turno al Sassuolo grazie ad un sorteggio che premiava la squadra vice campione nazionale 2016/17. Nella finalissima i neroverdi venivano sconfitti per 1-0 dalla Cremonese che si aggiudicava il torneo. Resta un po’ di amaro in bocca per l’eliminazione al sorteggio perché la squadra di Garuti sul campo si era conquistata il diritto di giocare la finalissima, ma nell’ambiente del Pisa Ovest c’è la consapevolezza di aver fatto una grande impresa che può essere il trampolino per un futuro davvero roseo.

I PROTAGONISTI

Ecco i giocatori del Pisa Ovest categoria 2001, che hanno partecipato al torneo Professionistico Zini di Rubiera.
Ademaj, Antonini, Traso, Barci, Maini, Degl’Innocenti, Cutolo, Lazzeretti, Cima, Bozzi, De Marchi, Amato, Doveri, Pardini, Burchi, D’Antuono, Mizioli, Mannucci, Luschi. All Stefano Garuti.

Loading Facebook Comments ...
By