Tumore al polmone. Ad una giovane ricercatrice pisana un prestigioso premio in Giappone

PISA – Lo Young Investigators Travel Award, uno dei più importanti riconoscimenti per i giovani ricercatori, è stato conferito alla dottoressa Sara Ricciardi specializzanda in Chirurgia toracica all’omonima Scuola di specializzazione diretta dal professor Alfredo Mussi, nel corso del 18esimo congresso mondiale dell’Iaslc-International association for the study of lung cancer svoltosi a Yokohama in Giappone.

Il premio è stato assegnato per lo studio dal titolo: “Skip N2, an Independent Prognostic Factor of Survival: Analysis of a Favourable N2 Subgroup” (un lavoro su un fattore prognostico indipendente di sopravvivenza nel carcinoma polmonare).

Il Wclc-World conference of lung cancer, il più grande congresso mondiale dedicato al cancro ai polmoni e ad altre malattie toraciche, ha riunito più di 7.000 delegati provenienti da più di 100 paesi per discutere gli ultimi sviluppi nella ricerca nel settore delle patologie oncologiche polmonari.

By