Turismo a Pisa: “E’ Pasqua di passione per i camperisti dell’Automobil Club”

PISA – Trascorrere i giorni di Pasqua a Pisa? Niente di più difficile. Almeno secondo i soci dell’Automobil Club Italia e i camperisti italiani di Acicamper, che da tempo, avevano programmato un tour pasquale in Toscana, riservando a Pisa un soggiorno dalle 19 di sabato 4 aprile alle 19 di domenica 5 aprile prossimo.

image

Ma gli ostacoli che hanno trovato per ottenere un parcheggio in prossimità dei luoghi di visita, considerando che tra i partecipanti al tour sono presenti anche anziani, hanno rischiato di far saltare questo importante evento promozionale, all’ultimo salvato grazie al fatto che sono già stati impostati accordi con guide, trenino gommato e ristoranti. La risposta dell’amministrazione comunale, per bocca di Pisamo è stata un netto rifiuto: le aree deputate sono esclusivamente via di Pratale e area Marina di Pisa. L’evento di carattere nazionale avrebbe fatto conoscere in modo approfondito Pisa ad una cinquantina di dirigenti e soci Aci provenienti da tutta Italia, a loro volta promotori nei loro territori di altre iniziative turistiche, oltre a fotografi e reporter al seguito che collaborano con importanti riviste di viaggi e realizzano reportage. Saltano visite guidate a musei e quella notturna di piazza dei Miracoli. E’ confermato il pranzo di Pasqua e poco altro.

“Una testimonianza e un danno di immagine per la nostra città davvero incomprensibile! – questo è il commento di Federico Pieragnoli, direttore di ConfcommercioPisa: “Gli imprenditori spendono risorse di ogni tipo, non solo economiche, per promuovere Pisa e le sue bellezze, e poi scopriamo episodi di pessima accoglienza come questo. Si fanno un sacco di chiacchiere sull’accoglienza e la promozione della città, l’amministrazione comunale spende 100 mila euro per farsi dire che il livello della nostra accoglienza è inadeguato, e poi, davanti ad una opportunità di promozione nazionale che ci viene offerta gratis, sbattiamo le porte in faccia a chi ci viene a trovare. Siamo completamente fuori strada”.

You may also like

By