Tutte le novità della riforma del terzo settore nel convegno Cesvot

PISA – Tutte le novità della riforma del terzo settore, ai raggi X. Si apre giovedì 11 gennaio il programma di incontri organizzati dal Cesvot per le associazioni, i volontari e tutti gli operatori del terzo settore.

Tre ore per avere indicazioni utili, pratiche, dal sistema dei controlli alle opportunità di finanziamento fino alla raccolta fondi (definita per la prima volta), una seconda parte di incontri sarà dedicata invece alle novità fiscali e contabili.

L’appuntamento di domani all’Auditorium Via Silvio Pellico, 63 (entrata Via C. Battisti), a Pisa, è dedicato alle associazioni pisane, dalle 15 alle 18, Luca Gori e Riccardo Bemi, esperti del settore e consulenti Cesvot spiegheranno l’architettura generale della riforma. A conclusione di ogni incontro è previsto uno spazio consulenza durante il quale i partecipanti potranno fare domande specifiche e chiarire i propri dubbi sulle materie trattate.

Per la prima volta questi incontri, informativi e di consulenza, sono offerti a tutti gli enti del terzo settore (anticipando quelle che saranno le linee guida della riforma una volta a regime), possono partecipare infatti i volontari delle associazioni di volontariato, di promozione sociale e delle cooperative sociali della Toscana.

La partecipazione è gratuita e l’iscrizione è obbligatoria (L’iscrizione potrà essere effettuata solo online compilando l’apposito modulo disponibile sul sito www.cesvot.it, previa registrazione all’area riservata MyCesvot). Gli incontri sono in tutto 22 e si svolgeranno fino al 28 febbraio.

By