Tutti sul lungomare per il Carnevale estivo di Marina di Pisa

PISA – Confesercenti Toscana Nord insieme a Federalberghi e AssHotel della provincia di Pisa, Centro Commerciale Naturale di Marina di Pisa con il contributo del Comune e la compartecipazione della CCIAA di Pisa (e Sponsor Chianti Banca) organizzano la seconda edizione del Carnevale Estivo di Marina di Pisa, evento inserito nel cartellone estivo Marenia-NonsoloMare 2016.

Dopo il grande successo della prima edizione resa possibile dalla stretta collaborazione tra le attività commerciali del Centro Commerciale Naturale di Marina di Pisa, operatori culturali, associazioni del territorio e residenti, quest’anno l’obiettivo è superare le 35000 persone dello scorso anno.

«Per prima cosa desidero ringraziare per lo sforzo organizzativo profuso e per la passione con cui la comunità di Marina di Pisa sta riaccendendo l’interesse per questo Carnevale. La prospettiva è’ quella di un Comitato permanente che possa dare continuità all’evento e in cui oltre alle istituzioni possa essere rappresentata adeguatamente la comunità marinese. Ulteriore novità di quest’anno è’ rappresentata dalle cinque torri faro che il Comune allestirà per garantire maggiore visibilità sul lungomare. Insomma una grande festa cui non si può mancare e che fa entrare nel vivo il cartellone di Marenia» ha commentato il vicesindaco Ghezzi con delega al turismo e al litorale.

Il Carnevale Estivo Marina di Pisa nasce da un’idea di far rivivere l’evento, accantonato purtroppo da decenni, riproponendolo con due serate. Il lungomare di Marina di Pisa si trasformerà in un palcoscenico a cielo aperto con i carri allegorici, maschere, musica e movimento che sfileranno regalando al pubblico due serate di divertimento.

Sabato 30 luglio e 6 agosto dalle 20 fino alle 24 parata di carri con partenza dall’area interna del Porto, proseguendo in via Maiorca per tutto il percorso del lungomare, arriverà fino a Piazza Sardegna e facendo inversione di marcia ripercorrerà in senso opposto il medesimo percorso. I carri sfileranno creando una competizione che metta simpaticamente in gara le varie realtà del territorio e si concluderà con la premiazione del carro più bello e della miglior scenografia.

Domenica 14 agosto dalle ore 20 in Piazza Viviani invece si svolgerà la serata conclusiva con cena ed intrattenimento sul palco per poi lasciare il posto alla prima elezione di Miss Carnevale che decreterà la maschera più bella della seconda edizione. Oltre a questo ci sarà la premiazione dei miglioro carro e gruppo.

By