Tuttocuoio – Aversa Normanna, Ai neroverdi di mister Alvini (Ponte a Egola, ore 16) basta un pari per accedere alla finalissima play-off

PONTE A EGOLA – Oggi alle ore 16 il Tuttocuoio scende in campo al “Libero Masini” di Santa Croce per la gara di ritorno dello spareggio play-off contro l’Aversa Normanna. La gara di andata di è chiusa sull’1-1 quindi basta un pari alla squadra di Massimiliano Alvini per accedere alla finale contro l’Arzanese che nella gara di andata ha sconfitto il Sorrento per 4-0.

I neroverdi scendono in campo per scrivere la storia. Dall’iscrizione in Seconda Divisione, alla prima uscita tra i professionisti a Cosenza; dalla prima in casa contro una grande, il Messina, per una serie di cinque pareggi consecutivi, al terzo posto provvisorio in classifica. Poi la discesa, la durezza del girone, le sconfitte consecutive e l’inizio della lotta per non retrocedere. Il Tuttocuoio alla fine come sappiamo bene è riuscito ad entrare nella zona spareggi per la Serie C Unica, chiudendo a 13 punti dalla vetta del girone B e a -2 dall’ottavo posto, quindi dalla salvezza diretta. Un campionato da ricordare con tutte le difficoltà del caso.

IL TUTTOCUOIO SI QUALIFICA SE…. Vince o pareggia con qualsiasi punteggio. Dopo l’1-1 con un gol nell’extra time di Rosati, alla squadra di mister Alvini basta un pari in questa per centrare l’accesso alla finalissima. Le regole non prevedono nè supplementari nè calci di rigore come in Prima Divisione. In caso di parità al 90′ sarà il piazzamento in classifica finale nella regular season a fare la differenza.

BIGLIETTI. Ricordiamo che oggi non sarà possibile per problemi di ordine pubblico i biglietti della gara del “Libero Masini”.

20140525-080644.jpg

By