Ulteriori alloggi a disposizione degli operatori sanitari al Residence Le Benedettine

PISA – L’Aoup, in accordo con l’Università di Pisa, ha messo a disposizione altri 30 posti letto per gli operatori sanitari impegnati in prima linea in queste settimane nei reparti Covid e che preferiscono non fare rientro a casa dai propri familiari.

Si tratta di 30 camere singole al Residence Le Benedettine (Lungarno Sidney Sonnino, 189), struttura di proprietà dell’Università che, al pari della Foresteria degli Spedalinghi – i cui posti sono stati tutti occupati – offre sia camere con angolo cottura sia senza e dispone di un ampio parcheggio interno. In questo periodo, oltretutto, grazie alle nuove disposizioni del Comune di Pisa in materia di parcheggi in emergenza Covid, è possibile anche sostare gratuitamente negli stalli blu circostanti.

Anche in questo caso l’Aoup fornirà gratuitamente l’alloggio, i pasti e la sanificazione giornaliera delle camere alle seguenti categorie di personale (in ordine di priorità):

– medici, infermieri o altri operatori sanitari che le Aziende stanno assumendo, se non residenti in provincia e senza un alloggio o se lavorino già in ospedale ma non siano residenti in provincia o, infine, residenti ma desiderosi di dormire lontano dai propri familiari.

Tutte le informazioni per fare domanda sono reperibili sul sito intranet dell’Aoup. L’email dedicata è: foresteriadeglispedalinghi@ao-pisa.toscana.it

By