Un concerto per raccontare il jazz e i suoi dintorni a Casciana Terme

CASCIANA TERME – Musica jazz e dintorni per la rassegna “Teatro Liquido” di Guascone. Sabato 19 maggio alle 21,30, al Teatro Verdi Giuseppe di Casciana Terme in programma il concerto “A New Book from Broadway”

Con Natascia Naldini (voce), Marco Vanni (sax), Fabio Salvi (pianoforte), Fabrizio Balest (contrabbasso), Giacomo Macelloni (batteria).

In scena cinque musicisti provenienti da cinque mondi diversi ma che trovano nel jazz la loro unione. Nei loro strumenti, novanta anni di Jazz, musical, arte ed emozioni. Nei loro cuori la voglia di trovare per l´appunto “A New Book from Broadway”. Ci si interroga su dove risiedano oggi i nuovi standard e quali difficoltà incontri la volontà di rinnovare il corpus jazzistico senza tradirne le radici e l´estetica; è una riflessione intellettuale ed appassionata sul concetto di Standard Jazz. La parola Standard indica quella grande parte di repertorio jazzistico che intorno agli anni 30 inglobò pretestuosamente brani della musica colta popolare.

L’appuntamento è all’interno della quarta stagione (edizione 2017/2018) del “Teatro Liquido” di Guascone Teatro, ovvero “Utopia del Buongusto” (il festival estivo) in tempi freddi. Occasione allegra per star bene, essere attraversati da bei pensieri e migliorarsi la vita. Direzione artistica di Andrea Kaemmerle.

Informazioni 328 0625881 e 3203667354,info@guasconeteatro.it,www.guasconeteatro.it.

Biglietti: 12 euro intero, 10 euro ridotto.

By