Dopo un gran San Ranieri continuano le attività sulle Mura di Pisa. Le foto

PISA – Dopo la Luminara e San Ranieri, gli appuntamenti del Giugno Pisano sulle Mura continuano: tre gli eventi speciali in programma nei prossimi giorni.

Si parte giovedì 20 giugno con ‘Il Gioco del Ponte in Rima‘: una giornata organizzata per spiegare ai più piccoli la storia e il significato della sfida sul carrello e delle Magistrature di Pisacon Valeria Tognotti e in collaborazione con Marchetti Editore. Ritrovo alle 18 all’ingresso di Piazza delle Gondole, biglietto a 5 euro comprensivo di ingresso per un bambino (4-10 anni) e per un accompagnatore.

Venerdì 21 giugno dalle 18 alle 21 ‘Calici di Mura’, una visita speciale con degustazione di vini del territorio pisano a cura della Fisar: i partecipanti, passeggiando sulle Mura tra Piazza delle Gondole e la Torre di Legno, saranno guidati dai sommelier della Delegazione Storica Fisar Pisa alla degustazione di vini scelti, tra bollicine, bianchi e rosati, prodotti dalle aziende della nostra provincia: Beconcini e Cupelli di San Miniato, Uccelliera e Torre a Cenaia di Crespina, Degli Azzoni Avogadro e Riccardi Toscanelli di Pontedera, Fattoria Fibbiano di Terricciola e Le Palaie di Peccioli, biglietto a 12 euro con tracolla e calice in omaggio.

Domenica 23 giugno una serata altamente suggestiva: nel tratto di Mura di piazza dei Miracoli concerto dellEnsemble Ecclesia dell’Associazione Pisa Early Music che eseguirà brani musicali vocali medievali in costume. Un vero e proprio ‘InCanto sulle Mura’: dalle 21 alle 22.30, con apertura straordinaria notturna del tratto di camminamento interessato, biglietto a 10 euro.

Per gli eventi prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti disponibili telefonando al numero 050 0987480 dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19, diritto di prevendita 1,50 euro. Per le visite guidate si consiglia di venire con le proprie cuffie audio. Informazioni dettagliate sul sito www.muradipisa.it. In caso di maltempo, gli eventi potranno essere rimandati.

CoopCulture, Cooperativa Itinera e Promoculturacostituiscono l’associazione di imprese che gestisce il camminamento in quota delle Antiche Mura di Pisa. Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca. Nella parte settentrionale della città si sono conservate quasi interamente: questo ne ha permesso il restauro e oggi si può percorrere il camminamento in quota, da cui ammirare un inedito panorama cittadino. Il percorso misura 3 km con 4 punti di salita, di cui 3 accessibili alle persone con disabilità; intorno alle Mura si sviluppano 3 ettari di verde urbano, il cosiddetto pomerio

By