Un minuto di silenzio per Aureliano Granchi prima di Ponsacco – Tuttocuoio

PISA – Un minuto di silenzio domenica prima del fischio d’inizio di Ponsacco-Tuttocuoio.

E’ così che il Ponsacco domenica, in occasione del derby con il Tuttocuoio, ricorderà Aureliano Granchi, tifoso rossoblù da sempre e nipote di Roberto Signorini, magazziniere storico del Ponsacco e da tutti conosciuto come “Merenda”.

Se n’è andato improvvisamente nei giorni scorsi all’età di 61 anni per un malore improvviso e la società si è subito attivata inviando immediatamente la richiesta agli organi della lega di Serie D.

“Un atto dovuto per un ponsacchino doc e un tifosissimo della squadra cittadina  – hanno sottolineato il presidente Massimo Donati e il direttore generale Federico Lemmi -: con Aureliano perdiamo prima di tutto un amico con il quale era sempre piacevole fermarsi a commentare le sorti del Ponsacco, buone o cattive che fossero, sempre con il sorriso sulle labbra. Alla famiglia va il nostro abbraccio sincero e la vicinanza in questo momento di dolore”.

 

By