Un po’ di numeri. Il Pisa si conferma una “macchina da guerra” tra le mura amiche

PISA – Il Pisa conferma la sua forza tra le mura amiche (anche se domenica sera la gara si è svolta ad Empoli, ma sulla carta i nerazzurri erano la squadra ospitante) iniziando il campionato di serie B così come avevano chiuso la stagione in Lega Pro.

I nerazzurri nelle ultime undici apparizioni in casa hanno ottenuto, dopo quella di ieri per 1-0 sul Novara firmata Lisuzzo ben 10 successi. L’unica squadra ad uscire indenne dall’Arena e’ stato il Pontedera il 17 Aprile scorso, la gara si chiuse sull’1-1. L’ultima squadra a battere in casa la squadra di mister Rino Gattuso è stato il Teramo di mister Vivarini (2-1 in rimonta il 23 gennaio scorso) sempre in Lega Pro. Quella sfida probabilmente compromise dopo la sconfitta di Ancona per 2-0 la possibilità di arrivare al primo posto nel campionato di Lega Pro.

Con il gol di Andrea Lisuzzo al Novara, il Pisa ha allungato anche la sua serie positiva in fatto a gol segnati andando a rete per la tredicesima partita consecutiva davanti ai suoi tifosi salendo a quota 25 gol segnati. Niente male.

By