Un settembre di eventi speciali sulle Mura di Pisa, ecco il programma

PISA – Non si fermano gli eventi speciali sulle Mura di Pisa: dopo un’estate ricca di appuntamenti settembre non è da meno. A grande richiesta ritornano le visite in notturna per ammirare il fascino di Pisa by night dall’alto del camminamento in quota, poi a metà mese le degustazioni di vini a cura della Fisar e la visita guidata degli Yallers.
Infine la passeggiata tra meditazione e benessere con il professor Nocchi. Ecco il programma in dettaglio. Domenica 8 settembre visita guidata in notturna, per scoprire la città dall’alto quando la temperatura è più mite e la luce del giorno lascia spazio al mistero della sera. Ingresso dalla Torre Piezometrica del Polo Fibonacci (ex Complesso Marzotto), raggiungibile tramite il percorso pedonale all’esterno delle Mura che si può prendere sia da via San Francesco sia da via Vittorio Veneto. I partecipanti saranno dotati di speciali luci a ”collana” e percorreranno il camminamento in quota per quasi 2 chilometri attraversando i quartieri di San Francesco e Santa Maria fino alla scenografica conclusione in piazza dei Miracoli. Tre i turni di partenza: alle 21.30, alle 22 e alle 22.30, la visita dura un’ora, biglietto a 5 euro. Prenotazione obbligatoria entro le 18 di venerdì 6 settembre, i turni si attivano con un numero minimo di visitatori prenotati. Replica sabato 21 settembre con prenotazioni entro le 18 di giovedì 19 settembre.

Sabato 14 settembre doppio appuntamento: dalle 17 alle 19 ‘Calici sopra le Mura’, in collaborazione con la Fisar delegazione storica di Pisa. Sul camminamento in quota, nel tratto tra piazza delle Gondole e la Torre di Legno, saranno allestite postazioni di degustazione per assaggiare i vini del territorio guidati dai sommelier diplomati. Ingresso da piazza delle Gondole, biglietto a 12 euro comprensivo di ingresso, tracolla e calice per le degustazioni. Dalle 16 alle 18.30 le Mura ospiteranno il #PisaOpenDay degli Yallers Toscana: la giornata, organizzata dall’associazione degli Yallers Toscana, prevede la visita guidata del camminamento in quota e la possibilità di partecipare al contest fotografico #Murashot, iniziativa che fa parte del progetto multimediale ‘Mura di Pisa Night Experience’ ideato dall’Associazione Acquario della Memoria. Info e prenotazionihttps://yallers.com/eventi/pisa-experience/ oppure via mail a toscana@yallers.com

Infine sabato 28 settembre le Mura diventano il palcoscenico di una passeggiata urbana alla ricerca del benessere, dall’alto del camminamento in quota che permette di vedere tutto da un’altra prospettiva. Con il professor Franco Nocchi, sociologo, maestro emerito di discipline orientali, esperto di filosofia taoista e di medicina tradizionale cinese, alla scoperta di tecniche, metodi e discipline per star meglio con noi stessi e con chi ci circonda. Partenza dalle 17 in piazza delle Gondole e arrivo alle 19 in piazza dei Miracoli, biglietto a 5 euro.

A settembre il camminamento in quota sulle Mura di Pisa è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19, con ultimo ingresso possibile fino a mezz’ora prima della chiusura, biglietto a 3 euro. Per tutti gli eventi speciali (tranne che per il #PisaOpenDay degli Yallers Toscana) è possibile prenotare fino ad esaurimento posti disponibili telefonando al numero 050 0987480 dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19, oppure recandosi alle biglietterie delle Mura; diritto di prevendita 1,50 euro,

L’ingresso alle Mura e gli eventi sono gratuiti per i bambini fino a 8 anni e per gli accompagnatori delle persone con disabilità. Informazioni sul sito www.muradipisa.it. In caso di maltempo, gli eventi potranno essere rimandati. Per le persone con disabilità: sul sito www.muradipisa.it, alla pagina ‘Organizza la tua visita – Accessibilità’, si può scaricare una guida dettagliata dell’accessibilità del percorso e dei punti di salita; nel caso di visite che terminano alla Torre Santa Maria sarà possibile tornare alla Torre Piezometrica per la discesa.

CoopCulture, Cooperativa Itinera e Promocultura costituiscono l’associazione di imprese che gestisce il camminamento in quota delle Antiche Mura di Pisa. Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca. Nella parte settentrionale della città si sono conservate quasi interamente: questo ne ha permesso il restauro e oggi si può percorrere il camminamento in quota, da cui ammirare un inedito panorama cittadino. Il percorso misura 3 km con 4 punti di salita, di cui 3 accessibili alle persone con disabilità; intorno alle Mura si sviluppano 3 ettari di verde urbano, il cosiddetto pomerio.

 

 

 

By