Una città in cantiere. Due rotatorie ultimate per un Aurelia più scorrevole

PISA – La nuova area a verde dell’aiuola centrale della rotatoria all’incrocio fra l’Aurelia e via Andrea Pisano e la riasfaltatura del tratto stradale di fronte al nuovo supermercato Coop di quella di Ponte a Piglieri.

Ultimi ritocchi completati per le due nuove rotonde già funzionanti delle otto finanziate e progettate che sono state pensate per migliorare la viabilità nel tratto di attraversamento cittadino della Statale 1: questo fine settimana, infatti, gli uomini e mezzi della Berti Romolo, la ditta che ha realizzato la nuova infrastruttura stradale all’incrocio fra l’Aurelia e via Livornese per conto del Consorzio “Ville Urbane” (che, invece, ha finanziato l’opera a scomputo degli oneri di urbanizzazione), ha completato la riasfaltatura del tratto che ancora mancava, quello appunto che si trova di fronte al nuovo centro commerciale, e nei prossimi giorni realizzerà pure la nuova segnaletica orizzontale.

Venerdi, invece, è stata realizzata la nuova area verde dell’aiuola centrale alla rotonda all’incrocio fra Aurelia e via Pisano, l’ultimo intervento che ancora mancava per chiudere il cantiere di un’infrastruttura stradale già operativa dal giugno scorso e su cui l’amministrazione comunale ha investito circa 450mila euro, mentre prosegue come da cronoprogramma la realizzazione della rotonda delle vie Aurelia Sud, che sarà terminata entro la fine di febbraio, e l’ampliamento di quella di via del Gargalone che, invece, vedrà la conclusione nel mese di marzo. In programma anche le rotatorie agli incroci con via della Darsena (maggio 2015), via della Fossa Ducaria (dicembre 2015) e viale delle Cascine (giugno 2016).

Fonte: Pisainformaflash

20131202-155706.jpg

You may also like

By