Una nuova sede per il deposito bici-rimosse

PISA – Il deposito delle bici rimosse, che ha avuto finora la sua sede in via Galluppi, sarà trasferito da lunedì 9 maggio, in via Battisti, n° 71. Il deposito sarà aperto nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9 alle 12 ‘.lLLl.l”..”””?L?””…”..l”..e il martedì e il giovedì dalle 14.30 alle 17.

Ricordiamo che al deposito vengono portate le bici periodicamente rimosse; i proprietari delle bici rimosse hanno 6 mesi di tempo per rientrare in possesso del loro mezzo. Passati i sei mesi senza che nessuno abbia ritirato le bici, queste vengono messe in vendita. Chi è interessato all’acquisto può chiamare il numero 344.8995928

Come funziona la rimozione delle biciclette: Vengono rimosse le bici lasciate in luoghi dove la sosta è vietata posteggiate sui marciapiedi, legate agli alberi, ai lampioni, alla grondaie e quelle a cui mancano pezzi strutturali e quelle a cui mancano pezzi strutturali. In genere la rimozione avviene due volte al mese, in giorni diversi per evitare di essere prevedibile e quindi inutile. Il giro inizia sempre dalla stazione. Il servizio di rimozione delle bici abbandonate si attiva in seguito a segnalazioni sul sito del Comune di Pisa o di Pisamo scrivendo a bertinim@pisamo.it e anche chiamando il cellulare dell’ufficio bici di Pisamo: 3929707002. Pisamo gira la segnalazione alla Polizia Municipale che insieme alla ditta Alice si attiva per la rimozione del mezzo.

By