Uno sguardo all’avversario. Brescia, otto a zero in amichevole. L’Airone salta il Pisa per squalifica

PISA – Il Brescia prossimo avversario del Pisa batte in amichevole il Ciliverghe di Emanuele Filippini, in una sgambata di inizio settimana che ha visto protagonisti soprattutto i giocatori che non sono scesi in campo contro il Perugia.

Doppiette di Torregrossa autore dell’1-1 al Perugia al 95′, Morosini e l’ex Pistoiese Vassallo.

Rondinelle in campo con Arcari fra i pali, Camara, Calabresi, Bubnjic e Rossi dietro; Bertoli, Modic e Ndoj sulla mediana con Crociata trequartista dietroVassallo e Torregrossa. Una formazione molto lontana da quella che vedremo sabato prossimo al “Castellsni”. Hanno effettuato lavoro differenziato Caracciolo, Fontanesi e Dall’Oglio.

GIUDICE SPORTIVO. Una giornata di squalifica e un ammonizione per Andrea Caracciolo. L’Airone non ci sarà sabato al “Castellani” contro il Pisa, dopo l’espulsione rimediata a fine gara con il Perugia. Ecco la motivazione: “Comportamento non regolamentare in campo (Prima sanzione); per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, afferrato per i capelli un avversario”.

By