Uova e vernice: denunciati sei giovani

PISA – Sei giovani appartenenti alle frange più estreme dei collettivi studenteschi universitari e medi superiori pisani sono stati denunciati

per vari reati in seguito ai disordini durante la manifestazione dello scorso 15 febbraio, quando furono lanciate uova piene di vernice alla sede provinciale del Pd, a una filiale del Monte dei Paschi e a un comitato elettorale del Pdl. Nella stessa manifestazione alcuni giovani fecero anche irruzione nella redazione cittadina del quotidiano Il Tirreno. Per tutti è stato ipotizzato il mancato preavviso della manifestazione all’autorità di pubblica sicurezza mentre, solo per alcuni di loro, sono state ravvisate le ipotesi di reato di danneggiamento, accensione di cose pericolose e oltraggio a pubblico ufficiale

You may also like

By