Usb Vigili del Fuoco sullo sgombero dell’ex Colorificio: “Solidali con le associazioni e i volontari”

PISA – Usb vigili del fuoco esprime massima solidarietà a cittadini e associazioni coinvolti in questi giorni nello sgombero dell ex-colorificio a Pisa.

La manifestazione di oggi a Pisa ha dimostrato, se ancora ce ne fosse bisogno, la bontà ed il valore sociale del progetto portato avanti da volontari ed associazioni nell’area occupata dell’ex-colorificio.

Lo sgombero forzato, disposto e diretto dalle forze dell’ordine, al quale è stata fatta partecipare anche una squadra vigili del fuoco, non riscuote la nostra approvazione nè tanto meno il nostro appoggio.

Di tutto ciò chiederemo conto ai nostri vertici e al prefetto perché i Vigili del Fuoco non devono partecipare a queste azioni che non rientrano nella nostra cultura sociale. Esprimiamo dunque solidarietà e ci dissociamo da operazioni passate, presenti e future che coinvolgano le squadre dei vigili del fuoco in interventi inerenti l’ordine pubblico.

Ribadiamo invece con forza il valore sociale e l’utilizzo del corpo nazionale vigili del fuoco solo ed esclusivamente per interventi di soccorso tecnico urgente.

Fonte: Ufficio Stampa USB Vigili del Fuoco, Coordinamento regionale Toscana

20131117-021444.jpg

By