USL Toscana Nord Ovest: nessun caso a Pisa. Calano i ricoveri. Nessun decesso

PISA – Nell’Azienda USL Toscana Nord Ovest i casi positivi di martedì 1 giugno sono 27.

Per il secondo giorno consecutivo Pisa città non ha registrato nuovi casi positivi. Nel territorio della USL Toscana Nord Ovest un solo caso a San Giuliano Terme e ben 7 nella zona Valdera. Nessun decesso e cinque ricoveri in mano rispetto a lunedì 31 maggio. Dati incoraggianti alla vigilia della Festa della Repubblica.

APUANE:  1 nuovo caso positivo

Massa 1;

Tamponi eseguiti:  160 tamponi molecolari e 59 test rapidi;

Numero di guarigioni: 14;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 60.845 prime dosi e 31.116 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 42,2%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  88,2%;

da 70 a 79 anni  –  82,6%;

da 60 a 69 anni  –  65%;

da 50 a 59 anni  –  32,1%.

LUNIGIANA:  1 nuovo caso positivo

Aulla 1;

Tamponi eseguiti:  23 tamponi molecolari e 13 test rapidi;

Numero di guarigioni: 18;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 16.590 prime dosi e 11.384 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 43%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  90,2%;

da 70 a 79 anni  –  79,1%;

da 60 a 69 anni  –  58,5%;

da 50 a 59 anni  –  29,1%.

PIANA DI LUCCA: 3 nuovi casi positivi

Capannori 1, Lucca 2;

Tamponi eseguiti:  188 tamponi molecolari e 87 test rapidi;

Numero di guarigioni: 21;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 51.486 prime dosi e 31.773 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 39,2%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  89,2%;

da 70 a 79 anni  –  83,1%;

da 60 a 69 anni  –  56%;

da 50 a 59 anni  –  30,8%.

VALLE DEL SERCHIO: 0 nuovi casi positivi

Tamponi eseguiti:  31 tamponi molecolari e 8 test rapidi;

Numero di guarigioni: 3;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 14.920 prime dosi e 9.930 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 42%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  89,5%;

da 70 a 79 anni  –  82,5%;

da 60 a 69 anni  –  56,6%;

da 50 a 59 anni  –  28,4%.

PISA: 1 nuovo caso positivo

San Giuliano Terme 1;

Tamponi eseguiti:  250 tamponi molecolari e 193 test rapidi;

Numero di guarigioni: 16;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 50.541 prime dosi e 29.761 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 46,4%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  91,1%;

da 70 a 79 anni  –  85,7%;

da 60 a 69 anni  –  65,9%;

da 50 a 59 anni  –  41,8%.

ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA: 7 nuovi casi positivi

Castelnuovo Val di Cecina 4, Pontedera 2, Santa Maria a Monte 1;

Tamponi eseguiti:  194 tamponi molecolari e 33 test rapidi;

Numero di guarigioni: 11;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 49.995 dosi e 27.766 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 41%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  92,1%;

da 70 a 79 anni  –  83,7%;

da 60 a 69 anni  –   61,8%;

da 50 a 59 anni  –  33,5%.

LIVORNO:  9 nuovi casi positivi

Livorno 9;

Tamponi eseguiti:  196 tamponi molecolari e 56 test rapidi;

Numero di guarigioni: 13;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 66.775 prime dosi e 36.171 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 40,8%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  87,6%;

da 70 a 79 anni  –  80,5%;

da 60 a 69 anni  –  61,4%;

da 50 a 59 anni  –  30,5%.

VALLI ETRUSCHE: 1 nuovo caso positivo

Cecina 1;

Tamponi eseguiti:  114 tamponi molecolari e 15 test rapidi;

Numero di guarigioni: 16;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 37.310 prime dosi e 24.730 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 40,1%.

Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  89,4%;

da 70 a 79 anni  –  78,4%;

da 60 a 69 anni  –  57,6%;

da 50 a 59 anni  –  27,7%.

ELBA: 0 nuovi casi positivi

Tamponi eseguiti:  18 tamponi molecolari e 1 test rapido;

Numero di guarigioni: 0;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 15.567 prime dosi e 8.731 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 54,1%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  85,1%;

da 70 a 79 anni  –  80,5%;

da 60 a 69 anni  –  74,2%;

da 50 a 59 anni  –  56,2%.

VERSILIA: 4 nuovi casi positivi

Camaiore 3, Viareggio 1;

Tamponi eseguiti:  151 tamponi molecolari e 29 test rapidi;

Numero di guarigioni: 16;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 55.683 prime dosi e 31.993 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 41,5%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:

over 80  –  91%;

da 70 a 79 anni  –  83,2%;

da 60 a 69 anni  –  60,4%;

da 50 a 59 anni  –  30,9%.

I guariti su tutto il territorio aziendale sono 73.588 (+122 rispetto a ieri).

Non si sono registrati decessi di persone residenti nel territorio aziendale.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 85 (ieri erano 90), di cui  18 (lo stesso numero di ieri) in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 19 i ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 11 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 13 ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 27 ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 6 ricoverati, di cui 0 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Cecina 9 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sono 6.608 (-78 rispetto ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Loading Facebook Comments ...
By