USL Toscana Nord Ovest: sei tamponi positivi a Pisa, due a Vecchiano e San Giuliano Terme

PISA – Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest si sono registrati 50 nuovi casi positivi, così suddivisi per zona e per comune di residenza.

NUOVI CASI

Apuane: 0

Lunigiana: 9

Comuni: Aulla 1, Fivizzano 3, Fosdinovo 2, Mulazzo 1, Pontremoli 2;

Piana di Lucca: 2

Comuni: Capannori 2;

Valle del Serchio: 2

Barga 2;

Zona Pisana: 13

Cascina 2, Fauglia 1, Pisa 6,  San Giuliano Terme 2, Vecchiano 2;

Alta  Val di Cecina Val d’Era: 4

Capannoli 1, Terricciola 1, Volterra 2;

Zona Livornese: 4

Livorno 4;

Elba: 0

Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 0

Versilia: 9

Camaiore 1, Forte dei Marmi 2, Pietrasanta 1, Viareggio 5.


Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare in maniera consistente il numero dei guariti: si sono registrate finora 46 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 96 guarigioni cliniche.

Questi, inoltre, i decessi che sono verificati tra sabato e domenica sul territorio dell’Asl Toscana Nord Ovest:

donna di 61 anni di Massa;

uomo di 64 anni di Seravezza;

uomo di 68 anni di Viareggio;

uomo di 68 anni di Licciana Nardi;

uomo di 78 anni di Pisa;

donna di 88 anni di Pietrasanta;

donna di 91 anni di Capannori;

uomo di 79 anni, domiciliato a Gallicano;

donna di 84 anni di Livorno.

Altri due decessi sono riferiti ai giorni precedenti:

donna di 98 anni di Pontedera;

donna di 82 anni di Pontedera.

Spetterà in ogni caso all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano già patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale – negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest – 333 di cui 76 in Terapia intensiva.

Dal monitoraggio giornaliero sono infine 6.555 le persone in isolamento domiciliare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

By