Vaccinazioni obbligatorie: audizioni previste per il 22 Marzo

Pisa – Il numero raggiunto dalle richieste di audizione sulla proposta legge presentata dalla Giunta regionale di rendere obbligatorie le vaccinazioni è di 52. Le audizioni inizieranno mercoledì 22 marzo

Le richieste obbligatorie di vaccinazioni riguardano l’accesso al nido e alla scuola materna, per cui il presidente della commissione Sanità, Stefano Scaramelli (Pd), dopo l’avvio del dibattito ha annunciato l’apertura di un confronto in vista dell’approvazione della nuova norma.

Le vaccinazioni che costituiranno requisito necessario per l’iscrizione ai nidi d’infanzia, ai servizi integrativi per la prima infanzia (servizi che integrano l’offerta del nido: spazio gioco, centro per bambini e famiglie, servizio educativo domiciliare; tra questi servizi non sono comprese le ludoteche) e alla scuola dell’infanzia (scuola materna).

Rivolgendosi a tutti gli interessati, il presidente invita a presentare richiesta di audizione entro mercoledì 15 marzo: “Genitori, scienziati, associazioni, organizzazioni, ascolteremo tutti. Sarà una fase di ascolto aperta e libera rivolta a tutti coloro che vorranno presentare le proprie idee, proposte, perplessità e aspettative”.

La pdl prevede come necessarie per l’accesso al nido e alla scuola materna, non soltanto le vaccinazioni obbligatorie, ma anche quelle raccomandate dal Piano nazionale di prevenzione vaccinale. 

 

By