Vaccino day. Sabato 14 maggio la terza giornata di promozione

PISA – Sabato 14 maggio l’Azienda USL Toscana nord ovest organizzerà il terzo appuntamento con il “Vaccino Day”, evento che rientra nella campagna straordinaria per la vaccinazione contro il meningococco C promossa dalla Regione Toscana.

I recenti casi avvenuti rendono ancora più necessario tenere alta la guardia soprattutto per i ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 20 anni mai vaccinati o vaccinati da più di 5 anni. Per loro e per tutto il resto della popolazione solo negli ambulatori dei distretti e dei dipartimenti di prevenzione del territorio indicati, sarà possibile accedere alla prestazione esclusivamente dopo aver prenotato.

La vaccinazione, lo ricordiamo, è gratuita per tutte le persone di età compresa tra 11 e 45 anni, mentre i cittadini con età superiore potranno accedere alla prestazione solo dopo aver pagato, con le consuete modalità, un ticket ridotto pari a 45,52 euro (vaccino tetravalente). La vaccinazione rappresenta la misura più efficace per ridurre il rischio di diffusione della infezione da meningococco C poiché assicura una protezione diretta, nei confronti del vaccinato, ma anche indiretta, nei confronti della popolazione generale, in quanto riduce la circolazione del batterio anche negli eventuali portatori, la cosiddetta immunità di gregge.

Chi avesse già un prenotazione fissata per le prossime settimane può, attraverso il Cup, cogliere l’occasione per anticipare il proprio appuntamento.

Come prenotarsi

Per la Zona Pisana
Galleria G.B. Gerace, 14, Pisa – prenotando tramite il numero verde 800-177744 da lunedì al venerdì, la mattina dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e il pomeriggio dalle ore 13.30 alle ore 17.00;
Per la Zona Valdera
Via Mattei, 1, Pontedera – prenotando telefonicamente al numero 0587 273443 nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle 12.00.
Per la Zona Alta Val di Cecina
Borgo San Lazzaro, Volterra – prenotando telefonicamente al numero 0588 91813 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00.
I cittadini di età superiore ai 45 anni possono essere vaccinati pagando una quota di compartecipazione al ticket come recentemente stabilito dalla Regione Toscana

By