Valdera: tanti luoghi da vedere

PONTEDERA – Una lunga cartolina in movimento sarà il biglietto da visita che l’Unione Valdera presenterà Sabato 15 Ottobre a partire dalle ore 21.30 presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas in Viale R. Piaggio, 82.
In questa sede verrà infatti proiettato il suggestivo filmato di promozione turistica della Valdera realizzato a maggio di quest’anno da una troupe portoghese professionale, specializzata in campagne di questo tipo a livello internazionale.
La troupe, in collaborazione dell’Ufficio Turistico di Pontedera e della Valdera, che ha dato loro l’incarico, ha intrapreso un vero e proprio viaggio all’interno della Valdera per scoprire le eccellenze artistico-culturali, gastronomiche e paesaggistiche del nostro territorio.

Un viaggio entusiasmante che ha toccato tutti i comuni della Valdera (Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Chianni, Lajatico, Palaia, Peccioli, Ponsacco, Pontedera e Terricciola), anche quelli che oggi non fanno più parte dell’Unione, e in ognuno di essi ha realizzato delle riprese per cogliere meravigliosi scorci, stupendi paesaggi ed alcune delle bellezze artistiche e naturalstiche della nostra zona.

Molte delle riprese sono state realizzate utilizzando un drone professionale che ha catturato immagini davvero affascinanti in alta risoluzione che rendono ancor più prezioso ed incantevole tutto il filmato.
Si è trattato di un lavoro intenso, tra riprese e montaggio, reso possibile grazie alla collaborazione di molte persone del territorio, tra cui amministratori e gente comune che hanno prestato tempo e spazi per la perfetta riuscita dell’opera. Non a caso uno dei valori aggiunti della Valdera è proprio il grande senso di accoglienza, collaborazione ed ospitalità dei suoi abitanti.

Grazie all’intensa iniziativa di promozione dell’ufficio turistico di Pontedera e della Valdera, tra workshop e press tour, questo week end saranno in visita in Valdera 50 turisti sloveni, che parteciperanno alla serata.

Nella serata saranno presentate anche le cartoline della Valdera. L’ufficio turistico sta infatti alacremente lavorando anche per creare dei gadget, dei souvenir che possano essere apprezzati dai turisti in visita la nostro territorio.

La serata di Sabato 15 Ottobre sarà ulteriormente arricchita dal ritorno a Pontedera dello storico gruppo Il Parto delle Nuvole Pesanti, e dall’esposizione “Sensibility of Simulacra” delle opere del pittore di origine kosovare, Gani Llaloshi

You may also like

By