Valeria Antoni (M5S): “Non c’è tempo da perdere. La Chiesa della Qualquonia cade a pezzi”

PISA – In qualità di consigliere ho fatto un sopralluogo nella chiesa di Sant’Antonio della Qualquonia, di proprietà comunale, che versa in condizioni disastrose.

Il Movimento 5 Stelle ha più volte denunciato l’incuria in cui versa questo bene storico, ha presentato una mozione che giace nei meandri del Palazzo e non viene mai discussa, poichè c’è sempre in agguato qualche altra “urgenza”.

Siamo alle comiche finali: si arriva a contestare anche il diritto al sopralluogo da parte dei consiglieri che hanno funzioni ispettive.

Intanto la Chiesa versa in condizioni pietose: il tetto aggredito da rampicanti si è smosso e si sono aperte profonde fenditure attraverso le quali l’acqua piovana si riversa sul soffitto ligneo a cassettoni del seicento, che casca a pezzi marcio e tarlato.
Sul pavimento casca di tutto, dalle carcasse dei piccioni a pezzi di soffitto policromo.

Nonostante le nostre denunce soltanto con grande fatica riuscimmo a convincere la prima commissione permanente ad effettuare un sopralluogo, trattandosi di opera pubblica, ma incredibilmente non si trovavano le chiavi! Il Comune affida le chiavi a chicchessia e non ne dispone al momento del sopralluogo di una commissione competente.

Il Comune che ebbe l’ardire di candidare la città a capitale europea della cultura lascia marcire una chiesa cinquecentesca e non dispone nemmeno delle chiavi.

Ad ogni modo l’opera di denuncia continua, nonostante mi sia stato chiesto di non proseguire. Infatti di fronte all’evidente mancanza di tempo nel salvare un bene della collettività si è innestato pure il balletto delle competenze:

– E’ di mia competenza, dice la presidente della terza commissione invitando a non uscire sui giornali
– Non ci riguarda, dice il presidente della prima commissione.

Quando avete finito il balletto di chi ci mette il cappello sopra, avvertite!!!
Intanto domani mercoledì 29 gennaio se volete constatare lo stato della chiesa alle 14,30 la terza commissione farà un sopralluogo.

Ricordo a tutti che le commissioni sono pubbliche, pertanto portate il caschetto di protezione!

VALERIA ANTONI

20140128-120312.jpg

You may also like

By