Variazione bilancio Pieroni (PD): “1 milione all’università di Pisa e interventi importanti a sostegno di cultura e piccoli comuni

Pisa – Variazione bilancio, Pieroni (PD): “1 milione all’università di Pisa e interventi importanti a sostegno di cultura e piccoli comuni”

In un tempo di risorse decrescenti, questa variazione è importante perché libera risorse, non più spendibili, dando loro una destinazione diversa che ne permetta un rapido utilizzo – spiega Andrea Pieroni, consigliere regionale, commentando la votazione in aula della seconda variazione al bilancio di previsione 2018-2020 – Si tratta di 87,6 milioni di euro derivanti da rimodulazioni e risorse che vengono economizzate nel 2018”.

Tra gli interventi più rilevanti, soprattutto per il territorio pisano – prosegue Pieroni – c’è il finanziamento all’Università di Pisa, che ammonta a 1 milione di euro, per la realizzazione del Polo museale storico di ateneo negli spazi dell’Orto botanico ed il consolidamento e la riorganizzazione funzionale della Sapienza. Rilevante anche il contributo straordinario per i piccoli comuni: 400 mila euro che si aggiungono ai 500 mila già stanziati in bilancio.

Oltre, ovviamente, agli 8,2 milioni di euro per le attività culturali, oggi più che significativi, perché rappresentano il sostegno a realtà che operano per il rafforzamento della coesione sociale e contro il degrado civile; e il 2,1 milioni di euro per le scuole d’infanzia sia comunali che private paritarie, riconosciute così ancora una volta come preziosi presidi educativi anche in luoghi dove non è presente la scuola statale”.

You may also like

By