Vecchiano. Da lunedì 15 febbraio proseguono i lavori di sostituzione della condotta idrica

VECCHIANO – Da lunedì 15 febbraio prenderanno il via ulteriori interventi relativi alle lavorazioni portate avanti da Acque Spa per la sostituzione della condotta idrica sul territorio, lungo Via della Cittadella, Via del Capannone e Via Fonda a Vecchiano.

Nell’ambito di queste lavorazioni, in Via della Cittadella a Nodica, saranno eseguite anche delle lavorazioni di ripristino del manto stradale, per le quali si rendono necessarie anche delle modifiche alla viabilità. Nello specifico, da lunedì 15 a giovedì 18 febbraio ( e comunque fino al termine delle lavorazioni), nella fascia oraria 7-19 sarà istituito il senso unico alternato in Via della Cittadella, interessata direttamente dagli interventi, regolato da impianto semaforico o movieri. Inoltre, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati di Via della Cittadella, nel tratto compreso tra il civico 41 e l’intersezione con Via del Capannone.

Si tratta di lavorazioni importanti per il manto stradale, per un importo complessivo di circa 70mila euro, che coniugano una maggiore efficienza della condotta idrica con una risistemazione della strada, a beneficio della collettività e della sicurezza degli utenti della strada”, afferma il Sindaco Massimilano Angori. “Ringraziamo pertanto Acque Spa per questi interventi, che avvengono anche nell’ottica di una sempre maggiore collaborazione con la nostra istituzione”, conclude il primo cittadino.

By