Vecchiano, ecco i buoni spesa di Maggio

VECCHIANO – Una nuova tranche di Buoni Spesa Alimentari per i cittadini di Vecchiano in condizioni di indigenza, disagio economico e sociale: la Giunta Comunale, attraverso una nuova Delibera, ha disposto le modalità di accesso e fruizione per una nuova tornata di queste misure di sostegno messe a punto, stavolta, attraverso i fondi delle donazioni ricevute dal Comune di Vecchiano, sull’apposito fondo di solidarietà comunale.

Dopo aver potuto sostenere oltre 300 nuclei familiari, nel mese di aprile, grazie ai 68mila euro che ci erano giunti dal Governo centrale, siamo adesso in grado di erogare dei buoni spesa suppletivi del valore di 50 euro per ciascun componente del nucleo familiare, grazie alle numerose donazioni ricevute, moltissime da parte di privati cittadini. Potranno fare richiesta tutti i soggetti in situazioni di difficoltà economiche e sociali, derivanti dall’emergenza Coronavirus. Come per la prima erogazione dei buoni spesa da parte del nostro Comune, sarà valutato come requisito preferenziale anche la presenza di minori e diversamente abili nel nucleo familiare. Contiamo di venire incontro alle esigenze di tutti i cittadini che ne hanno necessità, fino ad esaurimento dei nostri fondi”, spiega il sindaco Massimiliano Angori.

La domanda al Comune di Vecchiano può essere inviata fino al 18 maggio, tramite l’invio o la consegna a mano di apposito modello di autodichiarazione disponibile sul sito del Comune nella sezione Primo Piano: qui sono disponibili anche tutte le informazioni per presentare domanda. “La Commissione Disagio del nostro Ente esaminerà le domande pervenute e contatterà i beneficiari per erogare i
buoni spesa, che potranno essere utilizzati in una lista di negozi e attività vecchianesi di generi di prima necessità, opportunamente evidenziate nella sezione web del portale
“, conclude il primo cittadino.

Per avere supporto, informazioni o per ricevere i moduli cartacei necessari per presentare domanda, è possibile rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 050/859658, 3351326181.

By