Vecchiano, finisce in carcere il tassista disoccupato delle transessuali

PiSA – ‘Tassista’ di transessuali e prostitute è stato arrestato a Pisa per favoreggiamento della prostituzione. L’uomo, 49 anni, G.R. 49enne, italiano, disoccupato, residente a Marina di Pisa, già nei giorni scorsi era stato fermato dalle forze dell’ordine, ma aveva poi continuato nella sua attività illegale, da qui la misura in carcere.

I carabinieri lo hanno bloccato dopo avere osservato per un’intera notte l’attività del pisano che prendeva i transessuali e li accompagnava sul luogo di ‘lavoro’ a Migliarino, nel comune di Vecchiano, riportandoli a casa al termine del ‘turno’ in cambio di 10 euro a passaggio.

Fonte: ANSA

20140510-160548.jpg

By