Vecchiano, sabato e domenica chiuso il Viale a Mare e l’accesso veicolare a Marina di Vecchiano

VECCHIANODalle 14 alle 19 di sabato 14 marzo, e dalle 8.00 fino alle 19.00 di domenica 15 marzo è vietata la circolazione di veicoli sulla Via del Mare, e quindi l’accesso veicolare a Marina di Vecchiano, fatta eccezione per i residenti.

La decisione è stata adottata dal Comune di Vecchiano nella prima mattinata di sabato 14 marzo, ed è disciplinata da apposita ordinanza del Sindaco Massimiliano Angori. “Abbiamo deciso di adottare anche questo provvedimento urgente in conformità con i Decreti Governativi atti a mettere in campo tutte le misure a salvaguardia della salute pubblica, per il contenimento della diffusione del “COVID – 19”, in particolare quelle finalizzate a limitare la circolazione dei veicoli sul litorale, e da qui le occasioni di assembramento tra le persone”, spiega il primo cittadino. “Il provvedimento sarà valido anche tutti i prossimi fine settimana, fino a nuova diversa disposizione. I trasgressori saranno sottoposti a sanzione amministrativa con multa fino a 500 euro”, precisa il Sindaco Angori. “Nell’ultima settimana, vista la bella giornate di sole, anche Marina di Vecchiano, nonostante le limitazioni già nazionali in atto, è stata meta di numerose persone a passeggio sul litorale e sulla spiaggia; in questo momento dobbiamo invece evitare gli assembramenti per contenere la diffusione del contagio da Covid19”.

Proprio per questo motivo, il Sindaco Massimiliano Angori in queste ultime ore ha diffuso un appello video alla cittadinanza attraverso la sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/angori.sindaco/;https://www.facebook.com/comune.vecchiano.pisa/) e un audio inviato ai cittadini tramite il servizio WhatsOn Vecchiano.

Ritengo indispensabile che ciascuno di noi faccia la propria parte per riuscire a vincere quanto prima questa guerra contro un nemico invisibile, ma spietato: gli spostamenti pertanto devono essere limitati, in base alle norme nazionali, per ragioni di estrema necessità quali: il sostentamento, comprovate esigenze lavorative e sanitarie. A fare la spesa nei supermercati e negozi di prima necessità deve andare una persona per famiglia. In questa ottica la chiusura della Via del Mare è un’ulteriore misura che prendiamo per evitare affollamento di persone, che con le condizioni meteo favorevoli del periodo, sono tipiche anche di questa stagionalità; purtroppo adesso dobbiamo rinunciare alle nostre abitudini, anche belle e piacevoli, ma per un fine indispensabile: la tutela della salute nostra e dei nostri cari. Sono certo che i cittadini vecchianesi, come hanno fatto già in tutti questi giorni, comprenderanno questa ennesima scelta. E per questo li ringrazio, perché insieme ce la faremo”, conclude il primo cittadino.

By