Vela. Pronto il debutto di SuperNikka al Maxi Yacht Capri Trophy

PISA – Tre eventi “al top della gamma”, per una quarta, attesa stagione di regate: il 2018 di SuperNikka, il Vismara Mills 62 RC armato e timonato dall’imprenditore pisano Roberto Lacorte, Vicepresidente e AD dell’azienda nutraceutica Pharmanutra, è pronto a prendere il via con il primo appuntamento della serie, il Maxi Yacht Capri Trophy, in programma nelle acque del golfo di Napoli da domani fino a domenica nell’ambito della Rolex Capri Sailing Week.

Una regata che Lacorte affronta con l’adrenalina ancora in corpo, avendo terminato giusto domenica la 4 Ore di Monza, seconda tappa delle European Le Mans Series che lo vede impegnato al volante della Dallara P217 del Cetilar Villorba Corse. “Passare dal volante di un prototipo a quattro ruote che romba a 300 all’ora, al timone di SuperNikka, che ovviamente esprime velocità e suoni ben diversi, ormai è diventata quasi un’abitudine, ma ogni volta rappresenta anche uno stimolo per migliorarmi in entrambi i contesti”, spiega Lacorte, che si appresta anche a partecipare, fra un mese, alla sua seconda 24 Ore di Le Mans.

“Questi giorni di regata a Capri ci serviranno per valutare al meglio gli interventi invernali sulla barca e per settarci in vista della 151 Miglia-Trofeo Cetilar, regata di casa che per tutti noi rappresenta qualcosa di veramente speciale, e per la Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo, evento clou della nostra stagione in cui puntiamo a vincere il terzo titolo dopo i due conquistati nel 2015 e l’anno scorso”.

Dopo Capri, quattro giorni di regata, con un massimo di 6 prove di cui 4 costiere e 2 sulle boe, e con presenza di un buon numero di Maxi – SuperNikka parteciperà quindi alla 151 Miglia-Trofeo Cetilar (31 maggio, con partenza al largo tra Livorno e Marina di Pisa) e alla Maxi Yacht Rolex Cup (Porto Cervo, 2-8 settembre), per difendere il titolo conquistato l’anno scorso nella classe Mini Maxi RC1.

A bordo del Maxi armato e portato da Lacorte, un veloce progetto dello Studio Mills Design in regata con a poppa il guidone dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa – sodalizio presieduto dallo stesso Lacorte – un equipaggio in cui spiccano le presenze del tattico portoghese Diego Cayolla, del chioggiotto Enrico Zennaro, di Andrea Fornaro e del famoso Tommaso Chieffi, che tornerà a far parte dell’equipaggio di SuperNikka in occasione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar.

“Siamo un gruppo coeso, che condivide gli stessi obiettivi e che ormai conosce bene la barca”, conclude Lacorte. “Vogliamo continuare la rotta intrapresa negli scorsi anni, ovvero portare a casa delle belle regate, dando sempre il massimo, e possibilmente anche qualche vittoria, che ultimamente non è mai mancata”.

Foto Taccola

Loading Facebook Comments ...
By