Venerdì 24 Marzo al Bazeel la presentazione del libro Costruire il domani

PISAVenerdì 24 Marzo nei locali del Bazeel di Piazza Garibaldi in Pisa verrà presentato il libro COSTRUIRE IL DOMANI di Stefano Quintarelli edito nella collana TRANSITI, di Antonio Tombolini Editore.

Il libro, già pubblicato per il Sole24Ore, è stato rivisto ed integrato con una nota introduttiva di Vittorio Zambardino e una prefazione di Ferruccio de Bortoli.

Goethe diceva che la cosa più difficile di tutte è vedere con gli occhi ciò che davanti agli occhi sta. Le cose oltretutto non sono immobili, ma cambiano di continuo. Forse anche per questo dalla notte dei tempi gli uomini si chiedono: è possibile prevedere il futuro? Sì, se si rinuncia a pensose previsioni esatte per limitarsi alle (cor)relazioni di fondo. Il futuro insomma non va indovinato, va immaginato. Il domani è un insieme di strade che ci vengono incontro; non sentieri già battuti, ma varchi che si aprono, dati disseminati su pattern che si intrecciano col presente ma sono ancora da tracciare. Quintarelli, informatico, imprenditore, civil servant, prova per una volta a raccontare il futuro per come se lo immagina. Attento osservatore dei settori più diversi (dall’editoria al cinema, dalla politica alla crittografia, dal welfare alla tv), l’autore prova a sbrogliare la matassa, collegando in un’unica, felice visione tasselli in apparenza lontani e sciolti gli uni dagli altri.

Interverranno oltre all’autore Stefano Quintarelli, Deputato e Imprenditore impegnato nelle principali commissioni parlamentari per la digitalizzazione e la regolamentazione di Internet, l’Assessore alla Cultura del comune di Pisa Andrea Ferrante e il Direttore del Dipartimento di Informatica dell’Università di Pisa Gian Luigi Ferrari.

A tutti i partecipanti sarà offerto un rinfresco e sarà possibile trovare copie del libro disponibile tra l’altro sul portale dell’editore Tombolini e i principali book store online.

Partecipazione gratuita ma soggetta a iscrizione: info@bazeel.it

By