“I venerdì dei pugliesi” ospitano il presidente dell’Area di ricerca di Pisa del Cnr. Appuntamento il 29 Giugno alle Officine Garibaldi

Pisa – Ancora appuntamenti con “I venerdì dei pugliesi”: il 29 giugno alle 18.30 presso le Officine Garibaldi di via Gioberti, 39, Domenico Laforenza, presidente dell’ Area della Ricerca di Pisa del Cnr, affronterà un tema caro a lui ed alla città.

S’intitola “Dalla Calcolatrice elettronica pisana all’entrata in Internet dell’Italia e tante, tante altre cose: un pezzo di storia dell’Informatica italiana raccontata e, in parte, intensamente vissuta da un pugliese a Pisa” l’evento in programma che vedrà il presidente nazionale del Cnr Massimo Inguscio. Laforenza, come giovane ricercatore del Cnuce di via Santa Maria, è stato testimone attivo e protagonista del primo collegamento italiano alla rete internet. Quando parti dal computer del Cnuce di Pisa il messaggio-comando “Ping” e da oltreoceano, precisamente da Roaring Creak in Pennsylvania, si rispose con un semplicissimo «Ok”, l’Italia era connessa col mondo. E Laforenza era lì nella sala macchine. Il suo racconto di quei pionieri, ricercatori e tecnici del Cnr, è coinvolgente perché vissuto in prima persona allora come oggi. Laforenza infatti, è direttore dello Iit del Cnr, responsabile del Registro.it, l’anagrafe dei domini “.it”. Si occupa quotidianamente anche a livello internazionale (come presidente del consorzio europeo di studi in informatica e matematica Ercim) degli sviluppi futuri del web sia dal punto di vista tecnico che da quello strategico politico: dai big data, alle normative sulla privacy, all’internet delle cose, al diritto all’oblio nel web. L’incontro sarà presentato da Andrea Calderazzi presidente onorario dell’associazione “Pugliesi a Pisa”.

By