Venezia – Pisa, la vittoria al “Penzo” manca dalla stagione 92-93

PISA – Sono quindici i precedenti al “Penzo” fra Venezia e Pisa. Sei le vittorie degli arancioneroverdi, a fronte di sette pareggi. Soltanto due le affermazioni nerazzurre, l’ultima nel campionato cadetto 92/93 con rete decisiva firmata da Polidori.

Ma l’ultima sfida in assoluto a livello di serie B nell’impianto lagunare si giocò nella stagione 93/94 dove il Pisa però venne sconfitto per 3-2.

Per andare a ritrovare invece la sfida più recente bisogna tornare indietro di più di dieci anni, al maggio 2007, quando la squadra di mister Braglia incrociò i lagunari due volte in poche settimane. La prima nell’ultima giornata della regular season dove la squadra veneta prevalse per 1-0 nel finale con un gol di Remondina con oltre seimila pisani al seguito, la seconda a stretto giro di posta era valida come andata dei play off che nello stesso anno avrebbe portato al vittorioso spareggio promozione contro il Monza, che terminò sull’1-1. Vantaggio lagunare con Moro pari nerazzurro di Fabio Ceravolo a dieci minuti dalla fine. All’Arena nella gara di ritorno il Pisa prevalse per 3-1. Al vantaggio di Moro rispose pochi secondi dopo ancora Ceravolo su un perfetto traversone di Ferrigno. Poi 2-1 di Biancone su invenzione di Ciotola e 3-1 finale di Ciccio Braiati.l che permise al Pisa di affrontare il Monza in finale.

By