“Via Carlo Cammeo sia uno dei fiori all’occhiello di Pisa”

PISA – L’Associazione Futuro Horeca Pisa mette all’attenzione della cittadinanza la situazione di Via Salomone Carlo Cammeo a Pisa.

Ci preme far notare – si legge nella nota – di come Via Salomone Carlo Cammeo dovrebbe essere uno dei tanti fiori all’occhiello della città, in molti casi è il canale di accesso alla stupenda Piazza dei Miracoli e non è più tollerabile che i bar, i ristoranti e gli altri colleghi che qui vi operano si trovano di fatto costretti a fare i conti con una situazione di assoluto degrado: Il manto della strada è completamente dissestato a tal punto da rappresentare un pericolo per la sicurezza personale, molti sono infatti i turisti che inciampano e questo talvolta “obbliga” le guide turistiche a farli passare da altre porte di accesso alla piazza bypassando tutto un tessuto commerciale che lavorando farebbe ancora più bene alla città avviando assunzioni, pagando gli affitti, le imposte etc. Non ultimo rimane in essere tutto un fenomeno di abusivismo commerciale e atti di criminalità e di borseggio ad opera di recidivi. In un periodo di crisi difficile come questo il turista che arriverà a breve, perché tornerà, nessuno può fare a meno di Pisa quale tappa turistica, vogliamo accoglierlo a braccia aperte in un contesto di bellezza, decoro e sicurezza tali da creare già di per sé una magnifica cartolina di ricordo. Per questo chiediamo all’Assessore ai lavori pubblici Ing. Raffaele Latrofa di prendere in considerazione tra le prossime priorità quest’area di ingresso alla città, intervenendo in tempi celeri con una risoluzione per quanto di sua competenza“.

By