Via Pietrasantina, dal 9 Novembre riasfaltatura di oltre due chilometri

PISA – Dal 9 novembre, Via Pietrasantina, nel tratto nel Comune di Pisa e San Giuliano, sarà sede di un operazione di risanamento ed asfaltatura dell’intero corso stradale.

Terminato il risanamento e riqualificazione di via Mazzini (termine dei lavori mercoledì 4 novembre compresa via d’Azeglio) possono partire i lavori su via Pietrasantina, una delle strade più malmesse nel Comune di Pisa. I lavori partiranno lunedì 9 novembre e termineranno, condizioni atmosferiche permettendo, il 30 novembre.

Sono infatti di tre settimane di lavoro i tempi previsti. Date le condizioni disastrose della strada e i tempi lunghi per la gara della Mattonaia, da cui l’Amministrazione Comunale ha deciso devono uscire 1 milione e 800 mila euro per un risanamento completo di via Pietrasantina, il Comune di Pisa ha deciso di intervenire ugualmente.
La spesa prevista è di 200 mila euro per una fresatura di 5 centimetri e successiva asfaltatura della via Pietrasantina da Pisa a San Giuliano (all’intersezione con l’Aurelia). Questa mattina si è svolto il comitato mobilità che ha deciso l’inizio dei lavori per il 9 novembre. Nel periodo dei lavori (previsione di 3 settimane) via Pietrasantina sarà a senso unico in uscita da Pisa. Si sta valutando l’idea di lavorare alcuni giorni di notte per impattare nel minor modo possibile con la viabilità. Il comitato ha anche deciso le modalità di informazione alla popolazione e agli automobilisti, spiegando che i disagi servono a sanare una situazione ormai al limite.

By