Via Vecchia Barbaricina riaperta al traffico per sconfiggere labusivismo

PISA – Da mercoledì 5 settembre via Vecchia Barbaricina è di nuovo aperta al traffico, in seguito alla decisione presa dal Comitato per la mobilità riunitosi lo scorso 8 giugno. La scelta di riaprirla al traffico è arrivata dopo la sollecitazione del Prefetto all’Amministrazione Comunale per evidentissimi problemi di sicurezza, ma anche in risposta ai rallentamenti del traffico veicolare e del trasporto pubblico in via Bonanno e via G. Battista Niccolini.

La strada, che era stata chiusa nel 2007, è adesso a senso unico con uscita in via G. Battista Niccolini, con l’obiettivo di migliorare le condizioni di viabilità in quel tratto della città molto trafficato da cittadini e turisti. Ovviamente ci sarà un periodo di sperimentazione per valutare l’impatto di questo cambiamento sul traffico veicolare.

«Stamattina abbiamo riaperto al traffico via Vecchia Barbaricina – dichiara il Sindaco Michele Conti – un momento al quale ho voluto essere presente perché avevamo assunto un impegno con i cittadini e lo abbiamo concretizzato in tempi stretti. L’intervento si era reso necessario anche per contrastare il problema del commercio abusivo in quell’area. Questo è uno dei primi interventi in tal senso che la nostra Amministrazione metterà in campo nella zona monumentale, interessata anche dal fenomeno della microcriminalità, che va a colpire purtroppo spesso i turisti, come dimostrano i recenti fatti di cronaca».

By