Viabilità, 7,8 milioni per manutenzione e vigilanza sulle strade regionali

PISA – Sono oltre 7,3 milioni di euro assegnati dalla Regione Toscana alla manutenzione della rete viaria regionale.

La delibera, proposta dall’assessore regionale alle infrastrutture Stefano Baccelli, è stata approvata dalla Giunta nella sua ultima seduta.

Le risorse, per un totale di 7.325.583 euro, sono state attribuite alle Province ed alla Città Metropolitana di Firenze in proporzione ai chilometri di viabilità regionale presenti sul loro territorio, e saranno utilizzate per garantire interventi di manutenzione e messa in sicurezza sulle strade regionali toscane – esclusa la sgc Fi-Pi-Li – per l’anno 2021.

Con la stessa delibera la Giunta ha inoltre stanziato 500.000 euro per garantire la vigilanza contribuendo alle spese relative al personale di polizia provinciale.

La rete viaria regionale, fatta da oltre 746 km di strade, costituisce il principale sistema di collegamento infrastrutturale e viario in Toscana – spiega l’assessore Baccelli – per questo la sua manutenzione è estremamente importante, per evitare che l’incuria o il naturale degrado dovuto all’utilizzo intensivo ed al trascorrere del tempo rovinino questo patrimonio infrastrutturale. Abbiamo inoltre ritenuto essenziale sostenere la vigilanza lungo questa ragnatela. Nostro obiettivo primario è garantire condizioni di sicurezza per tutti gli utenti delle infrastrutture regionali”.


In particolare, sono stati destinati:

  • alla Provincia di Pisa (19 km di strade regionali) 184.769 euro per la manutenzione viaria e 12.611 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Città Metropolitana di Firenze (221 km di strade regionali) 2.176.805 euro per la manutenzione viaria e 148.576 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Provincia di Arezzo (160 km di strade regionali) 1.574.167 euro per la manutenzione viaria e 107.443 euro per le spese di polizia provinciale;
  • allaProvincia di Grosseto (62 km di strade regionali) 615.801 euro per la manutenzione viaria e 42.032 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Provincia di Livorno (37 km di strade regionali) 362.045 euro per la manutenzione viaria e 24.711 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Provincia di Lucca (69 km di strade regionali) 682.227 euro per la manutenzione viaria e 46.565 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Provincia di Massa (17 km di strade regionali) 168.928 euro per la manutenzione viaria e 11.529 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Provincia di Pistoia (37 km di strade regionali) 364.684 euro per la manutenzione viaria e 24.891 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Provincia di Prato (35 km di strade regionali) 345.605 euro per la manutenzione viaria e 23.589 euro per le spese di polizia provinciale;
  • alla Provincia di Siena (87 km di strade regionali) 850.547 euro per la manutenzione viaria e 58.053 euro per le spese di polizia provinciale.
By