Viabilità. Nel quartiere di S. Maria ZTL estesa alle Vie Maffi e San Ranierino

PISA – Estesa anche a tutta Via Cardinale Maffi e a Via San Ranierino la Zona a Traffico Limitato (Ztl) della parte di Tramontana.

san_ranierinoIl provvedimento è operativo dalla giornata di oggi (mercoledi 11 giugno), ossia da quando uomini e mezzi di Pisamo hanno messo in funzione il nuovo varco elettronico situato all’altezza della Porta di San Ranierino e che ha preso il posto di quello precedentemente posizionato in via Corta ed è la prima delle modifiche alla viabilità collegate alla pedonalizzazione di via Santa Maria e richieste anche dagli abitanti del quartiere che entra in funzione.

Per tutto il primo periodo una pattuglia della Polizia Municipale presidierà costantemente il varco per fornire assistenza e informazione ai cittadini.

Ai residenti delle due vie, ovviamente, sarà comunque consentito l’accesso alla nuova Ztl fino a che non avranno modificato il proprio permesso, cosa per la quale potranno recarsi allo sportello Pisamo di via Battisti aperto dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 12 e il martedi e il giovedi dalle 14.30 alle 17.30. Chiaramente, invece, l’accesso non sarà consentito a tutti gli altri cittadini primi di permesso per entrare nella Zona a Traffico Limitato.

“Parallelamente – spiegano gli operatori di Pisamo – è stato soppresso anche il parcheggio a pagamento in via Cardinale Maffi dove, a breve, saranno realizzati anche gli spazi per la sosta di taxi, trenini turistici e le auto a noleggio con conducente che, quindi, non potranno più entrare in Piazza Arcivescovado”.

By