“Viaggi Diversi”, parte mercoledi 28 ottobre all’SMS Biblio una serie di incontri con gli autori

PISA – “Viaggi Diversi” è la nuova iniziativa che la giovane casa editrice pisana Sidebook editore organizza con la biblioteca del Comune di Pisa SMSBiblio.

Tre appuntamenti con tre autori che raccontano, attraverso i loro romanzi, viaggi reali o metaforici destinati a cambiare la vita dei protagonisti; opportunità che la vita mette a fianco di ognuno di noi per scoprirci diversi da quello che credevamo di essere, occasioni per ribaltare il senso della nostra vita o darne finalmente un senso dopo un inutile perdersi nell’alienazione e nella disperazione.

A condurli, oltre la direttrice della biblioteca, Antonella Riacci, il direttore della Sidebook editore, Stefano Mecenate; a loro fianco gli Autori che si confronteranno con il pubblico per offrire il loro “punto di vista” sulle loro opere e rispondere alle eventuali domande.

Primo romanzo di questo suggestivo percorso, PEZZI DI CUOIO di Simone Falorni in programma mercoledì 28 ottobre alle ore 17.30: Edoardo Pellegrino, alle soglie dei quarant’anni, vive la sua superficialità senza troppi problemi nel Comprensorio del Cuoio, insieme di piccoli comuni della provincia pisana noti per gli “odori”, che siano di pelle conciata o di tartufo bianco. È un single convinto, ama la sua moto, il buon vino e, a modo suo, le donne. Tutti i comportamenti di Edoardo sono finalizzati a un unico obiettivo: limitare al minimo ogni forma di responsabilità. Architetto come formazione, decisamente poco interessato a quella professione che richiede a suo avviso troppa responsabilità e dedizione, si rifugia a lavorare nella rivista culturale “cittadina” Cuore dove sfrutta il suo sarcasmo e la sua buona mano facendo il vignettista e curando il sito web. Il fondatore della rivista, l’enigmatico Diego, e il capo redattore, il passionario Fulvio, sono suoi amici d’infanzia. Caso vuole che, a causa di un malore, Fulvio non possa recarsi in Chiapas per un servizio sugli zapatisti e Diego, promettendo una mini vacanza a Playa del Carmen, convince Edoardo a partire. Inizia l’avventura che porterà Edoardo ad affrontare situazioni per lui impensabili. Il destino ha in serbo per lui qualcosa di inatteso che lo condurrà fino nella Cina delle medicine alternative. Riusciranno gli eventi a cambiare Edoardo o rimarrà il solito “surfista” della vita? La domanda rimane aperta e il finale, naturalmente, è a sorpresa. A questo volume faranno seguito, mercoledì 25 novembre, il romanzo di Arnaldo Chisari LA STAZIONE SENZA NOME, mentre mercoledì 16 dicembre srà presentata la raccolta di racconti di Antonella Sarno L’UNIVERSO DEI SOLI. Appuntamento dunque mercoledì 28 ottobre alle 17.30 presso la Biblioteca Comunale SMSBiblio in via S. Michele degli Scalzi.

By